fbpx

Test del sonno 0-2 anni

Il tuo bambino dorme abbastanza? Potrebbe avere un debito di sonno o soffrire di disturbi del sonno?

Purtroppo non esiste un dispositivo in grado di misurare se il vostro bambino dorme abbastanza. Il seguente test, vi aiuterà a valutare se le esigenze di sonno del vostro bambino sono soddisfatte.

Rispondete a queste semplici domande e scoprite se è necessario intervenire per modificare le abitudini legate al sonno del vostro bambino. Affinché i risultati del test siano attendibili, è necessario rispondere a tutte le domande.

Non soffermatevi su ogni singolo punto che di per sé non è motivo di preoccupazione. Sarà la somma di questi sintomi che vi indicherà se e` necessario valutare la situazione o eventualmente intervenire.

N.B.: Questo test non si sostituisce in nessun caso al parere del vostro pediatra o ad una consulenza con una consulente del sonno. Il test ha unicamente l'obiettivo di segnalare degli eventuali campanelli di allarme legati a delle problematiche di sonno del vostro bambino.

 

Fonte : Dr Cathryne Tobin, Bébé fait ses nuits, Éditions de l'homme, Mtl, 2006, p. 27-28

 

1. Si addormenta in macchina appena siete in movimento?
2. Accetta male l’introduzione di nuovi alimenti?
3. Sembra essere mancino?
4. Ha costantemente bisogno di tutta la vostra attenzione?
5. Ha sempre bisogno di stare in braccio a voi?
6. È di umore instabile, ipersensibile o irritabile?
7. Diventa sempre più difficile da gestire nel corso della giornata?
8. Si sveglia di cattivo umore?
9. Raggiunge le tappe di sviluppo in ritardo (parlare, camminare, stare seduto ecc.)?
10. Si strofina costantemente gli occhi e fa fatica a tenere la testa dritta?
11. Si addormenta non appena lo si mette nel passeggino o nella sdraietta?
12. Sbadiglia spesso?
13. Si addormenta spesso tra nelle vostre braccia?
14. Sembra essere poco paziente?
15. Reagisce male al minimo cambiamento nella sua routine?
16. È insofferente per la maggior parte della giornata?
17. Oppone resistenza nel momento della messa a nanna?
18. Reagisce male alle frustrazioni?
19. Dorme meno della media delle ore di sonno consigliate per la sua fascia d'età?
20. Si rifiuta di fare i pisolini diurni?